Questo è un Urban Blog! Messina

05/09/2010: Studenti in piazza contro il “caro libri” su iniziativa della Federazione degli Studenti di Messina

La compravendita di libri usati in aiuto agli studenti ed alle famiglie proseguirà anche la prossima settimana

La Federazione degli Studenti di Messina, associazione studentesca che si batte per diritto allo studio e per una scuola pubblica gratuita e di qualità, scende in piazza contro il “caro libri”. “Mercatino del Libro Usato”, il titolo dell'iniziativa dei ragazzi cominciata il 3 e 4 settembre in piazza Unione Europea, Municipio, con l'obiettivo di abbattere i costi sempre eccessivi che ogni anno gravano su studenti e famiglie. Notevole partecipazione degli studenti e vicinanza all'evento anche da parte dei genitori, durante il quale non mancano i momenti di informazione e divulgazione sul problema del “caro libri” e del sistema scolastico in genere. L'evento proseguirà mercoledì, giovedì e venerdì pomeriggio prossimi e terminerà con una “festa dello studente”, che per l'occasione si trasformerà anche in un'assemblea pubblica dedicata a dibattiti, discussioni, proposte ed iniziative inerenti al tema .

Le principali cause del “caro libri” individuate dalla Federazione degli Studenti stanno nella speculazione editoriale delle case editrici che anticipano l'uscita delle nuove edizioni ogni 3 anni invece di 5 come dovrebbe essere previsto, senza sostanziali modifiche o nuovi argomenti ai libri di queste ultime edizioni imposti spesso ingiustamente agli studenti anche dalla scuola; cause riposte anche sulle responsabilità del governo sui tetti massimi di spesa stabili, spesso non rispettati a fronte di situazioni nelle quali gli studenti del primo anno di scuola superiore si sono ritrovati a spendere mediamente cifre insostenibili come 500 euro contro i già alti 300 euro circa previsti dai tetti massimi di spesa del decreto ministeriale dell'8 aprile 2009.
Le proposte concrete della Federazione degli Studenti, oltre alla già molto partecipata (ed in corso) iniziativa della compravendita di libri usati, sono: la creazione di comitati di vigilanza in modo autonomo da parte degli stessi studenti, con lo scopo di controllare che i tetti massimi di spesa stabiliti dal governo siano rispettati ed in caso contrario procedere alle denuncie secondo le apposite procedure disponibili, l'innovativa adozione di E-Book, libri elettronici, facilmente scaricabili da Internet, la realizzazione concreta dei comodati d'uso, nella prassi spesso negati agli studenti a causa della scarsissima disponibilità, se non assente, dei libri di testo sugli scaffali degli istituti.

“La conoscenza è un bene di tutti, il Diritto allo Studio non è mercificabile. Il sapere è la chiave per la libertà e l'uguaglianza.” Frase slogan dell'evento in corso della Federazione degli Studenti di Messina.

Fonte: http://www.tempostretto.it/8/index.php?location=articolo&id_articolo=43382#ancora


TΔG·.·• | edit post
Rεaziσni: 
0 Responses

Posta un commento

¯`·.·•

  • Karia - Bleach: ☞Io sono sano di mente...è il mondo che è fuori di testa!
  • Inoki: ☞Illuminami oppure prodigati per tenermi a bada.
  • David Icke: ☞L'amore infinito è l'unica verità, tutto il resto è illusione.☞Le parole "pazzo" e "malato di mente" sono sempre state usate nel corso della storia per descrivere persone e idee che sono semplicemente diverse. E "diverso" non vuol dire sbagliato. Molte delle idee che un tempo furono condannate e ridicolizzate sono poi entrate a far parte della saggezza comune. Prima vi ridicolizzano; poi vi condannano; poi vi dicono che hanno sempre saputo che avevate ragione.
  • Novalis: ☞Il pensiero è soltanto un sogno del sentimento. ☞Il poeta comprende la natura meglio dello scenziato. ☞Il senso per la poesia ha molto in comune col senso per il misticismo; rappresenta l'irrappresentabile, vede l'invisibile, sente il non sensibile. ☞Agli uomini nessuna cosa è impossibile, ciò che voglio posso. ☞La vita non dev'essere un romanzo impostoci, bensì un romanzo fatto da noi. L'amore è lo scopo finale della storia del mondo, l'amen dell'universo. ☞noi siamo il destino che regge il mondo. ☞Il mondo è un indice enciclopedico e sistematico del nostro spirito, una metafora universale, un'immagine simbolica di esso. ☞Il sentimento morale è in noi il sentimento della potenza assoluta di creare, della libertà produttiva, della personalità infinita del microcosmo, della divinità propriamente detta in noi.
  • Gandhi: ☞Sono in effetti, un sognatore pratico. I miei sogni non sono impalpabili nullità. Voglio convertire il più possibile i miei sogni in realtà. ☞Se una qualche mia azione che aspiri ad essere spirituale si dimostra poco pratica, va dichiarata fallimentare. Credo che l'atto più spirituale debba essere il più pratico, nel vero senso del termine. ☞Sono troppo consapevole delle imperfezioni della specie cui appartengo per potermi irritare contro un qualsiasi membro di essa. ☞La non-violenza opera in maniera assai misteriosa. Spesso le azioni di un uomo appaiono difficilmente analizzabili in termini di non-violenza. ☞Mi dichiaro idealista pratico.
  • Kurosaki Ichigo: Anche se non credi alle mie parole, i tuoi occhi mi crederanno...
╔════════════════════╗
█▄█ █ █▀█ █▄█ █▀█ █▀█
█▀█ █ █▀▀ █▀█ █▄█ █▀▀
╚ ═ ═ ═Ȼ ย ℓ τ ย я Δ═ ═ ═ ═ ═ ═ ═ ═ ═
Licenza Creative Commons
Questo Blog è rilasciato con la licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 3.0, pertanto questo Blog è libero, e può essere riprodotto e distribuito, con ogni mezzo fisico, meccanico o elettronico, a condizione che la riproduzione del testo avvenga integralmente e senza modifiche, a fini non commerciali e con l'attribuzione della paternità dell'opera nei modi indicati dall'autore in modo tale da non suggerire che essi avallino te o il modo in cui tu usi l'opera. Mendoza120's Blog by Mendoza120 is licensed under a Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 3.0 Unported License.
Based on a work at mendoza120.blogspot.com.
Permissions beyond the scope of this license may be available at http://www.youtube.com/user/Mendoza120s.