Questo è un Urban Blog! Messina

Esa, Primo, Kiave, Mirko Miro, colossi indiscussi dell'Hip Hop Italiano a Messina - Teste di rap – Jam
Primavera in piena esplosione B-boying nello Stretto, Giardino Corallo tinto di Writing, Breakdance, Freestyle MC contests, live e djing
Sabato 7 Aprile 2012 è l'evento clou della stagione per gli appassionati della Cultura Hip Hop nelle scene del Sud Italia e non solo. Nomi altisonanti della storia e del presente del rap italiano come Esa, Kiave, Primo e Mirko Miro, faranno tappa in città, accompagnati sin dal primissimo pomeriggio dalle arti fondamentali delle quattro discipline di questa cultura. Competizione e creatività avranno spazio tramite i partecipanti b-boys del Mezzogiorno nei contest di writing, breakdance e freestyle rap sulle onde musicali dei Dj Mbatò, Dj Manueli e Zuluvibez, per poi proseguire con i live di artisti emergenti come 22esimo Quartiere, Double Damage, The Blokers, Acque Luride Oscure, Sinistro MC, Uattorio, Nobridge, Kanaglia, Kres2. Il tutto farà da cornice ai “big” ospiti a Messina:
Esa, fratello di Tormento e Marya, nel 1991 esordisce con il collettivo Otierre, nato dall'unione di breakers, beatmakers, DJs ed Mcs. La formazione è costituita da Azza, DJ Fede, DJ Irmu, DJ Nitro, DJ Vez, DJ Vigor, Esa, Intruso, Limite, Polare, Torrido e, in seguito dalla Female Mc La Pina. Nel 1996 esce anche Neffa & i messaggeri della dopa, che vede la partecipazione di Esa. Nel 1998 Esa e Polare fondano il gruppo Gente Guasta. Collaborano con diversi artisti della scena italiana, come Rome Zoo, Fritz Da Cat, DJ Alik, Manifest, DJ Double S, Uomini Di Mare, The NextOne e realizzano due album, dal titolo La grande truffa del rap e Quinto potere. Il 2002 è l'anno del primo progetto solista di Esa, che pubblica Tutti Gli Uomini Del Presidente, autoprodotto e distribuito dalla Vibrarecords. Nel mese di settembre El Presidente si occupa della regia del videoclip di Sei Tu dei Sottotono. Nel 2004 partecipa alla compilation Street Flava 2nd Avenue, prodotta dall'emittente radiofonica Radio Italia Network. A fine 2005, stringe una collaborazione con Fish, ex dj dei Sottotono, svolgendo un ruolo fondamentale nella creazione dell'album Robe Grosse. Registra, insieme a Fish e alla cantante Kelly Joyce, Mi Porti Su, cover del successo degli Snap, Rhythm is a dancer.30 giugno 2006, il secondo album solista Tu sei bravo, mentre il 25 novembre 2010 esce il secondo album dei Siamesi Brothers con Tormento, intitolato La macchina del Funk.
Primo, Grandi Numeri e Squarta pubblicano nel 2001 Rock 'n' Roll. Segue Heavy Metal, del 2004. Nel 2005 Primo esordisce come solista in Bomboclat, album prodotto da Squarta, in cui spiccano collaborazioni con Amir, Turi, Tormento e i componenti vicini ai Club Dogo della Dogo Gang. Nel 2006 torna ad incidere sotto il nome di Cor Veleno, il nome del disco è Nuovo nuovo, che vanta collaborazioni con Amir, Tormento e Roy Paci. Nel 2008 lavora ad un nuovo progetto assieme a Squarta, il titolo dell'album è Leggenda, che ottiene un discreto successo ed i singoli (Sotto Shock il primo e Spigne il secondo) passano in rotazione sia nelle radio che nelle televisioni musicali. Nel dicembre 2010 produce con Squarta "Qui È Selvaggio",
Mirko Miro, rapper catanese, finalista nel 2001 e vincitore nel 2006 dell'evento “Da Bomb”, ha lavorato da artista anche con elementi di spessore come Kento, Kiave, Paura, Clementino, Ramtzu, Bras & Jamba, Don Diegoh, Demorè, Iasti, Sleemusiq, Giama, Kar, Tommy Boy, Frankie Yelo, Nello Style, Franco, Micha Soul (FNO).
Kiave. Dopo una serie di jam tenute da dj Lugi nella città di Cosenza, ed un mixtape, realizzato dallo stesso Lugi assieme a Dj Marcio e sul quale è presente la sua prima registrazione, Kiave forma il suo primo gruppo: Dietro Le Quinte, con Iken e Nerba. Kiave collaborerà, di lì a poco, al demo di Paola Tribe ed ai prodotti solisti dei singoli membri del gruppo: Macro Marco, il writer Dest e Otto. Con Turi, lascia tracce significative nella combo del brano “Pane a chi non ha denti” (2000) ed in un paio di pezzi successivi inclusi nell’album di Turi “L'amico degli amici” (2004). Dal 1999, forma un altro gruppo dal nome “Migliori Colori” assieme al rapper Negrè e a Dj Impro con i quali pubblicano otto brani nel 2002, stampati su cassetta. Il 16 marzo 2005 esce il primo lavoro solista di Kiave, dal titolo “Dietro le cinque tracce” (Vibrarecords – Saifam). Tra il 2005 e il 2006, conquista una delle serate di qualificazione del 2005 e la finale del 2006 del “2theBeat”, il più importante contest di freestyle italiano. Nel giugno del 2007 l'uscita dell'album che avrà il nome di “7 Respiri” in collaborazione con Bassi, Turi, FatFatCoreFunk, Zonta, Deal; il disco, inoltre, gode di Featuring interessanti come Ensi, Clementino, Cario e Brigante, Hyst. Nel 2009 forma con altri nomi celebri della scena italiana (Ghemon, Macro, Hyst, DjImpro Mecna, Rafè, Negrè) un nuovo team, riunito sotto il nome di “Blue-Nox”. Altro punto che l'mc sta cercando di sviluppare, è il tentativo, assieme ad un team di poeti e rappers, di far comunicare l'antico ed il nuovo. Alcuni teatri, infatti, hanno messo in scena un particolare tipo di spettacolo che ha, come proprio fulcro, l'improvvisazione: poeti dell'”Ottava rima”(antica disciplina poetica italiana) e rappers si “sfidano”, su argomenti dettati dal pubblico, in maniera totalmente improvvisata. La formula ha riscosso consensi tali che il suddetto collettivo di “Improvvisatori” è riuscito a proporsi anche nel teatro dell'Università di Nizza. Alla fine del 2009, ultimo lavoro di Kiave, dal titolo “Il tempo necessario”, mentre a febbraio "E' tardi Ormai" e a giugno "Redenzione". Nel maggio del 2011 viene pubblicato in collaborazione col beatmaker Macro Marco l'Ep Fuori da ogni spazio e tempo, preceduto dal singolo Fuori Moda.
Apertura cancelli ore 12:00 di sabato 7 aprile presso il Giardino Corallo, via boner 1, ingresso in prevendita: € 8.50 + € 1.50, ingresso al botteghino: € 13.00. Biglietti disponibili presso: Angrybass (Messina) https://www.facebook.com/groups/195180597225106/ 3452964961, Lady Mizzy (Catania) https://www.facebook.com/profile.php?id=1125377466, Zeromoneta (Calabria) https://www.facebook.com/profile.php?id=100003545973880, Tobia Pennisi (Catania) 3458833347 https://www.facebook.com/Tobiapennisi?ref=ts, salaVisconti di Messina,via S.Filippo Bianchi 28, tel: 090713733, punti vendita www.ticketone.it, www.ilbotteghino.it, Boxoffice (www.ctbox.it per vedere il punto vendita più vicino), www.boxol.it.
Fonte: http://www.tempostretto.it/news/teste-rap-jam-esa-primo-kiave-mirko-miro-colossi-indiscussi-hip-hop-italiano-messina.html
0 Responses

Posta un commento

¯`·.·•

  • Karia - Bleach: ☞Io sono sano di mente...è il mondo che è fuori di testa!
  • Inoki: ☞Illuminami oppure prodigati per tenermi a bada.
  • David Icke: ☞L'amore infinito è l'unica verità, tutto il resto è illusione.☞Le parole "pazzo" e "malato di mente" sono sempre state usate nel corso della storia per descrivere persone e idee che sono semplicemente diverse. E "diverso" non vuol dire sbagliato. Molte delle idee che un tempo furono condannate e ridicolizzate sono poi entrate a far parte della saggezza comune. Prima vi ridicolizzano; poi vi condannano; poi vi dicono che hanno sempre saputo che avevate ragione.
  • Novalis: ☞Il pensiero è soltanto un sogno del sentimento. ☞Il poeta comprende la natura meglio dello scenziato. ☞Il senso per la poesia ha molto in comune col senso per il misticismo; rappresenta l'irrappresentabile, vede l'invisibile, sente il non sensibile. ☞Agli uomini nessuna cosa è impossibile, ciò che voglio posso. ☞La vita non dev'essere un romanzo impostoci, bensì un romanzo fatto da noi. L'amore è lo scopo finale della storia del mondo, l'amen dell'universo. ☞noi siamo il destino che regge il mondo. ☞Il mondo è un indice enciclopedico e sistematico del nostro spirito, una metafora universale, un'immagine simbolica di esso. ☞Il sentimento morale è in noi il sentimento della potenza assoluta di creare, della libertà produttiva, della personalità infinita del microcosmo, della divinità propriamente detta in noi.
  • Gandhi: ☞Sono in effetti, un sognatore pratico. I miei sogni non sono impalpabili nullità. Voglio convertire il più possibile i miei sogni in realtà. ☞Se una qualche mia azione che aspiri ad essere spirituale si dimostra poco pratica, va dichiarata fallimentare. Credo che l'atto più spirituale debba essere il più pratico, nel vero senso del termine. ☞Sono troppo consapevole delle imperfezioni della specie cui appartengo per potermi irritare contro un qualsiasi membro di essa. ☞La non-violenza opera in maniera assai misteriosa. Spesso le azioni di un uomo appaiono difficilmente analizzabili in termini di non-violenza. ☞Mi dichiaro idealista pratico.
  • Kurosaki Ichigo: Anche se non credi alle mie parole, i tuoi occhi mi crederanno...
╔════════════════════╗
█▄█ █ █▀█ █▄█ █▀█ █▀█
█▀█ █ █▀▀ █▀█ █▄█ █▀▀
╚ ═ ═ ═Ȼ ย ℓ τ ย я Δ═ ═ ═ ═ ═ ═ ═ ═ ═
Licenza Creative Commons
Questo Blog è rilasciato con la licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 3.0, pertanto questo Blog è libero, e può essere riprodotto e distribuito, con ogni mezzo fisico, meccanico o elettronico, a condizione che la riproduzione del testo avvenga integralmente e senza modifiche, a fini non commerciali e con l'attribuzione della paternità dell'opera nei modi indicati dall'autore in modo tale da non suggerire che essi avallino te o il modo in cui tu usi l'opera. Mendoza120's Blog by Mendoza120 is licensed under a Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 3.0 Unported License.
Based on a work at mendoza120.blogspot.com.
Permissions beyond the scope of this license may be available at http://www.youtube.com/user/Mendoza120s.